· 

Dashimaki tamago, Frittata

Dashi significa brodo, Maki significa arrotolato e Tamago significa uovo.

Ai bambini piace questa frittata. Preparatela per una aperitivo o per  pranzo giapponese. Accompagnatela con i soba, spaghetti giapponesi.


Ingredienti per una frittata


  •  4 uova
  • 1 cucchiaino di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di mirin
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaino di Dashi,Polvere di tonno preparato per il brodo
  • 2 cucchiai di acqua
  • olio di semi di mais, quanto basta

 

  • 2 cucchiai di daikon grattugiato.
  • salsa di soia quanto basta

decorazione: erba cipollina

Dashi, polvere  di tonno preparato  per il brodo.  

Mirin, è  un vino di riso, dolce e liquoroso.  Si usa solo come ingrediente. Dona lucentezza al cibo. Previene la disidratazione del cibo.  

Padella per frittate giapponesi: "Tamago yakiki" . 


Daikon; Grosso ramolaccio bianco dalla forma di un'enorme carota(daikon significa infatti " grossa radice").  

Daikon grattugiato; Sbucciate e grattugiate un pezzo: 4-5 cm di daikon.  



Prepariamo!


1.Rompete 4 uova e mettetele nella ciotola.  

 

2. Aggiungete la salsa di soia, il mirin, lo  zucchero e l'acqua, dashi nella ciotola  e mischiate il miscuglio con le uova,poi filtrate le uova con lo scolapasta per togliere la fibra delle uova.

3. Scaldate la padella , versate l'olio, ungete tutta la padella e pulitela con la carta da cucina. Usate questa  carta quando manca l'olio.  

4. Versate un po' di uovo sulla padella rovente come per fare le crepe e arrotolate la frittata con le  bacchette o la forchetta.  


5-1.Dopo aver arrotolato la frittata, ripetete la stessa cosa con il resto delle uova .  

5-2

5-3

5-4  


6. Finita la frittata, premetela leggermente per dargli la forma.  

7. Sistemate la frittata su un piatto tagliandola in più parti.  

8. Decoratela con erba cipollina e accompagnatela con un po' di daikon grattugiato.  


Scrivi commento

Commenti: 0