Dashimaki tamago, Frittata

Dashi significa brodo. Maki significa arrotolato. Tamago significa uovo.

Ai bambini piace questa frittata. Preparatela per una aperitivo o per  pranzo giapponese. Vorrei mangiarla con i soba, spaghetti giapponese.

Ingredienti

4 uova

1 cucchiaino di salsa di soia

1 cucchiaino di mirin

1 cucchiaio di zucchero

1 cucchiaino di Dashi,Polvere di tonno preparato per brodo

2 cucchiai di acqua

 olio di semi di mais, quanto basta

 

aromi: 2 cucchiai di daikon gratuggiato.

Dashi, polvere di tonno preparato per brodo.

Mirin.

 

Padella per frittata giapponese.

Sbucciate e grattuggiate il daikon.


Prepariamo!

1.Rompete 4 uova e mettete le nella ciotola. 

5.Dopo aver arrotolato la froittata, ripetete con il resto delle uova .

2. Aggiungete la salsa di soia, il mirin, lo  zucchero, l'acqua, dashi nella ciotola  e mischiate con le uova. Filtrate le uova con lo scolapasta per togliere la fibra delle uova.

3. Scaldate la padella , versate l'olio  ungete tutta la padella, e pulitela con la carta di cucina. Usate questa  carta quando manca l'olio.

6.Finite le frittate,premetele leggermente per dargli la forma.

4. Versate poco uovo sulla padella rovente come per fare le crepe e arrotolate la frittata con le  bacchette o la forchetta.

Sistemate le frittate su di un piatto tagliando le in più parti.


 Decorate con erba cipollina e accompagnatele con un po di daikon grattugiato.